Viva Verdi! La colonna sonora del Risorgimento

L’associazione LiberiLibri nell’ambito delle nuove occasioni d’incontro di questa primavera è ben lieta di segnalare ai propri associati l’evento organizzato dalla biblioteca rovatese:

Viva Verdi! La colonna sonora del Risorgimento. Conferenza con ascolto guidato di alcune pagine da opere di Giuseppe Verdi in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia.

Rovato, Biblioteca Civica

Sabato 14 maggio 2011 ore 20,30

Si tratta di una conferenza con ascolto e visione di brani operistici sul rapporto tra Giuseppe Verdi e il Risorgimento. Il compositore di Busseto fu tra i protagonisti della straordinaria stagione che portò all’Unità d’Italia e la sua musica ne fu in qualche modo la colonna sonora. L’incontro, caratterizzato da diversi ascolti musicali, propone significativi collegamenti con la storia, l’arte, la letteratura dell’Ottocento.

Il curatore dell’evento è Fabio Larovere, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Brescia e diplomato all’Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Università Cattolica di Brescia. Giornalista pubblicista, è critico musicale del quotidiano “Bresciaoggi”, dopo esserlo stato de “Il giornale di Brescia” per otto anni. In veste di critico ha firmato numerosi saggi nei programmi di sala e in pubblicazioni di prestigiose istituzioni musicali bresciane, quali il teatro Grande, le Settimane Musicali Bresciane, il festival gardesano “Armonie sottola Rocca”.

È stato il responsabile organizzativo della festa per il bicentenario del Teatro Grande di Brescia, realizzata nel settembre 2010 su iniziativa della neonata Fondazione Teatro Grande, presieduta dal sindaco di Brescia.

È direttore artistico dell’Associazione Capitolium e nell’ambito del festival “Le diecigiornate di Brescia” ha curato l’appuntamento mattutino del “Cappuccino ben temperato” per quattro edizioni con Pamela Villoresi, Luciano Bertoli e Cyrille Lehn e nell’edizione 2010 con Ambra Angiolini; ha messo in scena sei interviste impossibili ad altrettanti compositori del passato, i cui testi ha scritto a quattro mani con Luca Capoferri.

Ha studiato chitarra classica con Piera Dadomo ed è membro dell’orchestra di mandolini e chitarre “Il plettro” di Gardone Valtrompia, diretta da Alberto Bugatti. Dal 2000 insegna nella scuola superiore; ha pubblicato saggi di carattere storico ed artistico, collaborando con diversi enti ed istituzioni; è nel consiglio della Cooperativa Cattolico Democratica di Cultura di Brescia e collabora conla Diocesiper progetti di carattere pastorale e culturale (“Agorà”). Dal 1997 è guida turistica autorizzata per Brescia ed il suo territorio ed in tale veste ha collaborato con l’Università Cattolica di Brescia, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere.

Con queste interessanti premesse e con un curatore di sì alto livello e preparazione non possiamo far altro che consigliare a tutti di partecipare e augurare…un buon ascolto!

Associazione LiberiLibri

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...