Archivi del mese: dicembre 2011

Natale a Rovato – 18 Dicembre 2011

Anche l’Associazione Liberi Libri prende parte all’evento “Natale a Rovato”.

Il comune di Rovato, in collaborazione con l’associazione dei commercianti, ha infatti creato un calendario ricco di eventi per le nostre feste natalizie: luna park, mercatini, giochi, musica, animazione, eventi culturali, artistici e stand culinari.

Molte occasioni di incontro e di scambio che ci accompagneranno durante gli acquisti natalizi per le illuminate vie del centro.

La nostra Associazione sarà coinvolta attivamente per la giornata di Domenica 18 Dicembre, con la creazione di una serie di eventi culturali improntati essenzialmente sui libri e sulla lettura.

Di seguito il programma:

LIBERA I LIBRI
Presso l’aula corsi della sala studio della biblioteca comunale.
Orari: 10.30-12.00 / 14.00-17.00

Qual è il miglior prezzo per un libro se non…un altro libro? Libera i libri vi permette di scambiare i vostri libri con quelli offerti da altri lettori e, chissà, trovare IL libro che stavate cercando.

N.B. Non saranno accettati libri danneggiati, con pagine mancanti o proprietà di biblioteche.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

LETTURE INCROCIATE
Presso la sala studio della biblioteca comunale.
Orari: 15.00-17.00

Le pagine più belle della letteratura italiana e internazionale lette e interpretate da attori professionisti…e da lettori professionisti!

Le letture, a cura di Valentina Pescara, verranno accompagnate da intermezzi e improvvisazioni musicali a cura del Foundation Jazz Quartet.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

FAVOL-ANDO
Presso il Teatro San Carlo.
Orari: 15.00-17.oo

Lettura a tre voci di fiabe e filastrocche a tema natalizio…per bambini di ogni età.
A cura di Giorgio Locatelli.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

LETTURA DI DANTE
Volti femminili nella Divina Commedia: non solo simboli, ma donne vere.
Presso il Teatro San Carlo.
Orari: 17.30-18.30

Un insolito viaggio nell’universo femminile dantesco, a cura della prof.ssa Annamaria Righi, già docente presso l’Istituto di Istruzione Superiore Lorenzo Gigli.

Per ulteriori informazioni clicca qui.